PostPartita Napoli-Genoa, Gasperini: “Pareggio meritato, siamo cresciuti tecnicamente”

di Claudio Cafarelli (Maidirecalcio.com)

Giampiero Gasperini è intervenuto ai microfoni di Sky al termine del match Napoli-Genoa concluso per 1-1. Ecco quanto dichiarato dal tecnico dei liguri:

PAREGGIO MERITATO – Nel primo tempo ero già molto soddisfatto della partita, il Napoli nei primi minuti era veloce e tecnico e siamo riusciti a contenerlo ripartendo con intelligenza. Nel secondo tempo c’erano le condizioni per giocarla meglio e osare di più e credo che il pareggio sia meritato.

GILARDINO Avevo bisogno di un attaccante mobile che mi aiutasse nel pressing e Konatè riusciva a farlo meglio perché più dinamico. Gilardino è un giocatore straordinario quando riusciamo a gestire la partita e infatti ad un tratto avrei voluto farlo rientrare. In mezzo ci impedivano di pressare poi siamo riusciti a farlo meglio e a prendere molto campo.

MODULO – Non abbiamo lo stesso potenziale offensivo del Napoli e giocare con il 4-2-4 ci permette di modificare in gara e in certe partite il nostro atteggiamento, però alla fine prevalgono i concetti e sotto il profilo tecnico stiamo crescendo anche con tanti giovani importanti e questo mi rende soddisfatto. Non abbiamo grandi capacità balistiche, spesso tiriamo fuori, abbiamo parecchie occasioni ogni partita ma nelle conclusioni siamo un po’ carenti.

CALAIO’ – La punizione di Calaiò? Le ha sempre tirate molto bene, da noi è quello più accreditato. Non è facile farlo in uno stadio come questo, ci teneva tanto, ma è un colpo che ha nei piedi.

KONATE’ – E’ un ragazzo del 93, sta facendo progressi notevoli. Questa sera ha giocato esterno e da punta e sta crescendo di partita in partita. Abbiamo tanti giovani con altri giocatori maturi che stanno aiutando tanto questi giocatori per il futuro del Genoa

fonte: https://www.maidirecalcio.com/2014/02/24/postpartita-napoli-genoa-gasperini-pareggio-meritato-siamo-cresciuti-tecnicamente.html

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online