Terremoto, migliaia di segnalazioni dal Nolano

terremoto_nolanoNOLA- Migliaia di segnalazioni al sito di informazione scientifica “Inmeteo ed alla relativa pagina facebook. La leggera scossa (magnitudo 2.1 a 1,5 km di profondità) verificatasi ieri sera alle 20.16 nel Nolano ha scatenato la reazione di quanti l’hanno avvertita distintamente, nonostante si trattasse di un movimento lieve della terra. Lo confermano gli stessi redattori del sito, che tengono una mappa aggiornata degli eventi sismici: dopo lo scossone, sono giunte moltissime segnalazioni.

Di sicuro il movimento tellurico è stato di lieve intensità, una scossa non unica nel suo genere soprattutto  in questo periodo di sciami sismici che si susseguono dalla fine di dicembre. Tanti anche i commenti sulle nostre pagine Facebook, tra chi non ha avvertito nulla e chi invece, magari perché abita in piani alti, ha avvertito distintamente la vibrazione.

La scossa è stata avvertita in modo particolare a Santa Maria a Vico, in provincia di Caserta, località più vicina all’epicentro, ma è stata avvertita anche in Irpinia, in provincia di Avellino, tra Baiano e Sirignano e nel Nolano a Roccarainola. Qualche segnalazione anche da Napoli e Pomigliano d’Arco.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com