Camorra nolana, il ricercato scappa in pigiama: arrestato dalla polizia

Antonio Esposito

Antonio Esposito

SAN FELICE A CANCELLO- Gli agenti della Squadra Mobile di caserta hanno arrestato il 39enne Antonio Esposito di Acerra in esecuzione di ordine di carcerazione della Procura Generale presso la Corte d’Appello di Napoli. L’uomo, attualmente sottoposto alla sorveglianza speciale, è ritenuto esponente del gruppo camorristico Pianese-Nino-Autorino, sodalizio attivo a Nola e nei comuni limitrofi. Esposito deve scontare ancora anni 4 e mesi 8 di reclusione. Prima di essere catturato l’uomo si è sottratto all’arresto scappando, in pigiama, dalla sua abitazione.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online