Droga e armi nel vano ascensore, blitz dei carabinieri nelle palazzine della 219

SAN VITALIANO- I carabinieri hanno arrestato nel corso di un servizio antidroga Angelo Ildebrante, 39enne, residente a San Vitaliano, sorpreso in flagranza di spaccio di 2 grammi di cocaina ceduti a un giovane del luogo che e’ stato segnalato alla prefettura.
Durante  una perquisizione nel vano ascensore di una palazzina della “219”, sono stati inoltre rinvenuti e sequestrati 1,7 chilogrammi di hashish (17 panetti marchiati con il logo della apple), 10 dosi cocaina del peso complessivo di 50 grammi e una pistola semiautomatica calibro 7,65 con matricola abrasa, oltre a 37 cartucce di vario calibro. L’arrestato e’ in attesa di rito direttissimo.

Print Friendly, PDF & Email