Evade dal carcere minorile, poliziotti sparano in aria

nisidaNAPOLI- Durante l’inseguimento i poliziotti hanno dovuto esplodere in aria alcuni colpi d’arma da fuoco: Antonio Nocerino, 18 anni, destinatario di un provvedimento restrittivo e allontanatosi dal carcere minorile di Nisida, ha tentato invano di sfuggire alla cattura a Napoli. Ha cercato la fuga in auto, insieme a una coetanea estranea ai fatti, ma è andato a sbattere contro un bidone dei rifiuti. E’ fuggito a piedi ma è stato bloccato. Il giovane era stato condannato per spaccio di droga.

ansa

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online