Parcheggio comunale nel degrado, la denuncia del M5s a San Paolo Bel Sito

SAN PAOLO BEL SITO- Parcheggio comunale nel degrado. La denuncia arriva dal Movimento cinque stelle del Bel Sito che sulla vicenda ha realizzato anche un dossier fotografico. “Lo stato di degrado del parcheggio comunale di San Paolo Bel Sito è allucinant- sostengono gli attivisti del Movimento Cinque Stelle –
Rifiuti sparsi ovunque, tra cui profilattici usati e cibi consumati che  attirano anche animali che rendono ancora più degradata la zona. Le radici degli alberi si sono ramificate a tal punto da ‘spuntare’ dal’l’asfalto lesionando i riquadri di cemento che inizialmente erano stati creati per contere le dimensioni in terra delle piante. Questa problematica non è da sottovalutare, anzi potrebbe rivelarsi estremamente pericolosa”.

“La cosa più allucinante- continuano i pentastellati-  è il “pozzo” che c’è nel parcheggio: una buca profonda generata dal sollevamento di un tombino che potrebbe causare gravi ferite ai ragazzi e distruggere le autovetture che potrebbero finirci dentro. Sopra questa buca è stata messa una transenna, come se il problema si fosse risolto. Dulcis in fundo il bagno pubblico o per meglio dire l’ex bagno pubblico. La porta è letteralmente distrutta, è come se non ci fosse. I tubi e parte delle condutture sono state distrutte, infatti l’acqua che fuoriesce dal lavandino finisce ovunque. Uno spreco di risorse immenso e poco gradevole sia per i cittadini che per gli “eventuali” visitatori”.

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online