Passeggiata ecologica tra discariche ed emergenze, la marcia degli ambientalisti parte da Cicciano

 

Uno dei siti censiti

Uno dei siti censiti a Cicciano

CICCIANO- Si svolgerà sabato 15 marzo alle ore 9, con partenza dalla Casa comunale del Comune di Cicciano, la ‘passeggiata’ ecologica promossa dal Comitato Per la Difesa dell’Agro Nolano, Federazione Assocampaniafelix e Associazione ‘Il Movimento’, insieme alle Autorità comunali, alla Polizia Provinciale, al Corpo Forestale dello Stato e ai quattro parlamentari dell’area nolana Luigi Di Maio, Bartolomeo Pepe, Paolo Russo e Massimiliano Manfredi. Per l’occasione è stato invitato anche monsignor Beniamino Deplama, sempre sensibile alle tematiche ambientali. Scopo della passeggiata: porre all’attenzione delle autorità e dei cittadini la mancata bonifica (nonostante le sollecitazioni degli istanti) dei siti di abbandono di rifiuti misti (urbani e speciali, pericolosi e non), disseminati sul territorio comunale da anni. “ Il Sindaco di Cicciano – si legge nella nota – non ha assunto – ad oggi – i provvedimenti per la rimozione dei rifiuti e la bonifica dei siti, né ha predisposto un efficace servizio di controllo del territorio teso ad evitare l’espansione dei medesimi siti”. “In difesa dell’ambiente, sabato le associazioni riercorreranno il territorio comunale per ridocumentare la presenza dei siti e la loro espansione nel tempo”.

 

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online