Terremoto, scossa di terremoto nel Cilento tra Paestum e Agropoli

SALERNO –  La Campania e il Cilento in particolare continuano a tremare. Una scossa di terremoto è stata avvertita alle 07.36: le segnalazioni arrivano dal provincia di Salerno e in particolare da Paestum, Agropoli, Capaccio e Battipaglia. Stando ai dati dell’INGV si è trattato di un movimento tellurico di magnitudo 2.8  con epicentro su Paestum (sul litorale) e con ipocentro decisamente superficiale . Il punto ipocentrale è stato infatti fissato a soli 3.7 km di profondità, il che ha reso la scossa ben percepibile dalla popolazione sino a circa 30 km di distanza.
Non ci sono danni a cose o persone.

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online