Tragedia sul lavoro: operaio 56enne cade da impalcatura e muore

CASERTA – Incidente mortale sul lavoro nel Casertano: la vittima è Renato Garratano, 56 anni, originario di Cosenza ma residente a Capodrise, titolare di una ditta, la Gres. Garratano è morto dopo essere caduto da un’altezza di 15 metri mentre era su un camino termo-elettrico nell’area industriale di Teverola. Era intento a smontare dei pezzi quando è avvenuta la caduta le cui cause sono in corso di accertamento; nessuno dei colleghi dell’uomo avrebbe assistito all’episodio. (Ansa)

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online