Calciatori Turris aggrediti sul campo a colpi di cintura e calci

TORRE DEL GRECO – I giocatori della Turris-Neapolis – formazione che milita nel girone H della serie D di calcio – sono stati aggrediti a colpi di cintura e calci prima dell’allenamento allo stadio “Liguori” di Torre del Greco e, quindi, costretti a non sostenere la programmata seduta in vista della trasferta di giovedì prossimo contro i pugliesi del San Severo. A denunciarlo sono stati i dirigenti della società, che hanno denunciato l’accaduto alla Polizia. I calciatori sono sotto choc. (ANSA)

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online