Furto di energia elettrica, sette nei guai a San Vitaliano

furtoenergia_poliziaCASTELLO DI CISTERNA- I carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna hanno svolto un servizio di controllo del territorio predisposto per contrastare fenomeni d’illegalità diffusa denunciando in stato di libertà 22 persone e sottoponendo a sequestro 21 veicoli. Nel corso dei servizi di controllo alla circolazione stradale sono stati denunciati per omessa custodia di veicoli sequestrati un 33enne di Marigliano e un 47enne di Ottaviano e per guida senza aver conseguito la patente un 20enne, un 40enne, due 34enni e due 18enni. Per circolazione con veicolo portando un contratto assicurativo falso e’ stato denunciato un 24enne di Pomigliano.
Durante i servizi, inoltre, sono state segnalati alla prefettura quali assuntori di droga 3 giovani.

Un 50enne di Sant’Aanastasia e’ stato denunciato insieme a un 48enne di Portici e un 49enne di Ercolano sorpresi in possesso di chiavi alterate e grimaldelli.
A San Vitaliano una 35, un 45enne, una 36enne, un 68enne, un 24enne, una 22enne e una 48enne, si sono resi responsabili di furto di energia elettrica.
Un 42enne, un 33enne e un 38enne di Marigliano sottoposti alla sorveglianza speciale sono stati sorpresi in compagnia di persone pregiudicate.
A Casalnuovo di napoli un 70 del posto del posto aveva minacciato due operai con un coltello a serramanico.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com