Lasciata a tre giorni dalle nozze, fa tagliare il pene all’ex fidanzato: innamorata delusa in manette

ColtelloLa vendetta è un piatto che va servito freddo. E condito di crudeltà. Negli Stati Uniti una trentenne è stata condannata per avere ordito una terribile ritorsione ai danni dell’uomo che doveva sposarla e che la lasciò tre giorni prima delle nozze. Lei, Myriam Priscilla Castro, era pronta per il grande passo quando, tre giorni prima di indossare il velo, lui la lasciò. Delusa ed inviperita avrebbe-secondo l’accusa che ha sempre negato- assoldato una gang di ex carcerati aiutata dal padre, ordinando loro di evirare l’ex promesso sposo. Arrestata nel 2012, fuggì dopo avere pagato la cauzione rifugiandosi in Spagna, ma è stata catturata ed ora per lei si apriranno le porte del carcere. Per il pentimento c’è sempre tempo.

 

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online