Pic nic bagnato, brutte notizie (meteorologiche) per Pasqua e Pasquetta

pasquettabagnataNOLA-  Brutte notizie per chi volesse organizzare un pic nic per Pasqua. Continua l’afflusso di aria fredda da Nord sulle regioni adriatiche e meridionali, che porta rovesci e temporali sull’Abruzzo, il Molise, la Puglia e a fasi alterne anche sul resto del Sud e coste settentrionali della Sicilia.

Questo assaggio d’inverno riporta la neve sugli Appennini sopra i 900 metri e le temperature massime che nel versante adriatico non supereranno i 10-11°. L’ingresso di aria fredda ha provocato grandinate localizzate sul Veneto e la Lombardia. La redazione web del sito www.ilmeteo.it, spiega che questa discesa artica durerà fino a venerdì, quando le ultime piogge e temporali riguarderanno la Puglia meridionale.

Da venerdì, infatti, una perturbazione atlanticaporterà forti piogge e maltempo ad iniziare dal Nordovest per poi estendersi su tutto il Nord e parte del Centro nella vigilia pasquale. A proposito di festività pasquali Antonio Sanò, direttore del portale www.ilmeteo.it, sottolinea che dalle ultime elaborazioni la previsione per Pasqua è ancora incerta: così potrebbe essere molto piovosa per buona parte del Nord oppure soleggiata, mentre la gita fuori porta di Pasquetta dovrebbe avere un tempo variabile, con piovaschi alternati a schiarite. Solo il Sud vedrà il sole in entrambi i giorni.

Ansa

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online