Anno giubilare, continuano le celebrazioni a Liveri: note d’amore per Santa Maria a Parete

liveri

LIVERI- Continuano a Liveri gli appuntamenti dedicati al 500esimo anniversario delle apparizioni di Santa Maria a Parete. Quest’anno la cittadina mariana celebra il momento storico che ha mutato le sorti della comunità alle porte di Nola con una serie di manifestazioni culturali e religiose.

L’EVENTO– Domenica 4 maggio presso il Santuario di Santa Maria a Parete dalle ore 20  si svolgerà il concerto  della Schola Cantorum ReginaVictoriae , uno spettacolare e coinvolgente evento musicale che unisce il fascino della tradizione a ritmi caldi e vigorosi. Una  piacevole occasione per condividere l’eccezionale spirito Giubilare.

LA STORIA– Era l’aprile del 1514 quando  la Madonna apparve ad una fanciulla di Liveri e lasciò sul suo volto un segno concreto ed inequivocabile della sua presenza. La giovane Autilia con fermezza, forza e determinazione seppe accogliere ed onorare il compito chiestole dalla Madonna ed il 14 aprile fu portata alla luce l’immagine di Santa Maria a Parete. Proprio in quel luogo fu costruito il Santuario.

LA FESTA– A cinquecento anni da quegli eventi, è stata istituita la “Festa della Civitas Mariae” per festeggiare 5 secoli di devozione mariana, per riaffermare la completa dedizione del nostro popolo a Maria e per rafforzare la caratterizzazione storico-identitaria. Il giorno prescelto è il 14 Aprile, in memoria ed onore dello scoprimento della santa Parete: a partire da questo anno questo giorno sarà “festa cittadina” e verrà scandito da azioni sacre e civili che rievochino il miracoloso evento.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online