Sorpreso a sversare sacchi di rifiuti speciali, arrestato 29enne

SAN GIUSEPPE VESUVIANO – I carabinieri della stazione di Poggiomarino hanno arrestato per violazione di sigilli e per trasporto, stoccaggio e abbandono di rifiuti speciali Francesco Bianco, 29 anni, di Terzigno. Durante un servizio di controllo del territorio i militari l’hanno sorpreso in via Muscettoli, dove era giunto guidando un autocarro sottoposto a sequestro e a lui affidato, mentre si disfaceva di 20 sacchi di rifiuti speciali (i residui di lavorazioni tessili) scaricandoli sul ciglio della strada, 
subito dopo e in conseguenza dell’arresto in flagranza e’ stata perquisita la sua abitazione, nella quale sono stati rinvenuti e sequestrati 100 sacchi contenenti lo stesso tipo di rifiuti, che verosimilmente sarebbero stati smaltiti allo stesso modo. 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online