Capaccio cambia nome, diventa Capaccio Paestum dopo referendum cittadino

SALERNO – Capaccio cambia nome: la denominazione del Comune sarà Capaccio Paestum. Lo ha sancito il referendum consultivo attraverso il quale si sono espressi i cittadini del comune di 22mila abitanti, che ospita i resti dell’antica città della Magna Grecia patrimonio dell’umanità Unesco. Nelle 20 sezioni aperte ieri, dalle 7 alle 23, hanno votato 5.557 persone, per un’affluenza del 31,04%: 3.330 i ‘sì’ al cambio di denominazione, 2.180 i ‘no’, 8 schede bianche e 38 schede nulle, questi i risultati dello scrutinio terminato alle 00.20. I cittadini, alla luce del cambio di nome del Comune, non dovranno comunque chiedere la sostituzione di alcun documento; l’aggiornamento avverrà automaticamente alla scadenza naturale degli stessi e senza alcuna spesa per i cittadini.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com