Farmaci senza visitare, denunciati medico di base e assistente

AVELLINO – Prescrivevano farmaci senza visitare i pazienti. Un medico di base della provincia di Avellino e una sua assistente sono stati denunciati dai carabinieri, rispettivamente per falso ideologico ed esercizio abusivo della professione. Nel corso di un controllo presso lo studio del professionista, i militari hanno accertato che la donna prescriveva i medicinali su ricette in bianco già firmate dal medico. A segnalare ai carabinieri la vicenda sarebbero stati alcuni pazienti.  Nel contesto di tale attività sono state sequestrate 28 ricette mediche delle quali 2 compilate dalla donna e 26 in bianco con la sola apposizione della firma del medico.

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online