Olanda, dopo 18 anni nessun “Van” giocherà contro il Cile

Il quotidiano olandese Algemeen Dagblad rende noto una curiosa ricerca realizzata dopo la squalifica di Robin Van Persie, per doppia ammonizione, contro l’Australia.

Nel prossimo match degli Orange, contro il Cile di Sampaoli, non ci sarà nessun giocatore che all’interno abbia la preposizione “Van”, tipica dei nomi olandesi.

E’ dal 1996, in una partita amichevole contro la Cina, che non accadeva un evento del genere. Ben 221 partite consecutive hanno avuto almeno un giocatore olandese con il tipico “Van” ma domani alle 18 non ci sarà. L’unico a rappresentarlo sarà il tecnico Louis Van Gaal che lascerà la squadra alla fine dei Mondiali.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online