Scomparsa Pasqualino, le ossa ritrovate non sono del bambino

 

Pasqualino Porfidia

Pasqualino Porfidia

MARCIANISE- Non sono di natura umana i resti rinvenuti dai carabinieri il 28 maggio scorso a Marcianise (Caserta) durante i sopralluoghi alla ricerca di tracce di Pasqualino Porfidia, il bambino scomparso nel nulla mentre era vicino casa il 7 maggio del 1990, all’età di 8 anni e mezzo (oggi ne avrebbe 32). Lo comunica con una nota la Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere che coordina l’indagine.
   

ANSA

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online