Tenta uccidere figlio di 14enne con un tubo e corde, poi si impicca

CASALNUOVO –  E’ stato trovato impiccato in cantina l’uomo di 55 anni che a Casalnuovo si è ucciso dopo aver ferito il figlio. Secondo quanto si apprende dai carabinieri, l’uomo aveva premeditato l’assassinio del ragazzo di 14 anni. Lo ha sorpreso nel sonno, prima lo ha colpito alla testa ripetutamente con un tubo metallico, poi ha cercato di strangolarlo con delle ‘fascette’ da imballaggio. Il ragazzo è riuscito a divincolarsi e a chiedere aiuto. (ansa)

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online