Tragedia in stazione, 57enne si uccide lanciandosi sotto un treno

ANGRI- Si suicida lanciandosi sotto un treno. Questa mattina intorno alle 6,30 un 57enne originario di Sant’Antonio Abate si è lanciato sui binari alla stazione di Angri. Gravemente ferito e trasportato all’Umberto I di Nocera Inferiore, è morto poco dopo.  Ancora ignoti i motivi che hanno spinto il 57enne ad attraversare il passaggio a livello a barriere abbassate.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online