Archeo…sesso, coppiette e spazzatura sotto la Necropoli: storica inciviltà ad Avella

tomberomane_spazzaturaAVELLA- (di Bianca Bianco) Preservativi, cartoni di pizza, kleenex e buste della spazzatura dinanzi le Tombe romane. L’antichissima Necropoli avellana, tre mausolei funerari maestosi testimoni dei fasti dell’antica Abella, annega nell’inciviltà, anch’essa ‘storica’ perché da anni segnalata. L’area che circonda la zona delle tombe di epoca romana è ancora meta di incivili che abbandonano immondizia ad ogni ora del giorno, ma c’è di più. La zona, complice un certo isolamento e forse anche il suggestivo profilo degli alti mausolei al chiaro di luna, raduna spesso coppie in cerca di intimità. Nulla di male, nessuno vorrebbe mai iniziare una crociata contro l’amore, ma chi utilizza l’area della necropoli come alcova dimentica di trovarsi al cospetto della storia ed abbandona i resti della propria…attività proprio dinanzi il vetusto “camposanto”.
L’ennesima segnalazione arriva dal Comitato civico Avella, che lancia pure lo slogan “Fate l’amore con la cultura”. Il responsabile Michele Amato ed il fotografo Antonio Mascolo, nel corso di una prima perlustrazione dei siti avellani per la successiva composizione di una guida turistica del paese, si sono imbattuti nel degrado delle sepolture: “Siamo sconvolti e delusi- scrive Amato- immondizia disseminata ovunque.  Tra l’altro, a disturbare la quiete di questi monumenti funerari e ad inficiarne la sacralità contribuiscono coppiette che sostano in questo luogo in cerca di intimità e di momenti di relax, come mangiare una pizza il cui cartone sarà lasciato tra le tombe. L’appello che ci sentiamo di rivolgere ad altri giovani  è quello di rispettare il territorio. In quel luogo “fate l’amore con la cultura””.
Ilgiornalelocale si è occupato dell’emergenza spazzatura intorno le Tombe romane diverse volte. Nonostante gli appelli e la periodica rimozione di immondizia, la situazione è sempre la stessa.
Ecco un breve rassegna stampa:
Print Friendly, PDF & Email



Utenti online