Camorra, carabinieri catturano ‘o mostro: in manette il boss del clan Cesarano

POMPEI- Nelle prime ore della nottata, i carabinieri del nucleo investigativo del gruppo di Torre Annunziata hanno localizzato – in un appartamento alla periferia di Pompei ai confini con Castellammare di Stabia – e arrestato il latitante Nicola Esposito, alias “’o mostro”, 42enne, capo del clan camorristico “Cesarano”, operativo a Pompei, Castellammare di Stabia e Penisola sorrentina.
Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com