Sesso con minorenni, rimesso in libertà l’imprenditore di Baiano

pedofilia4-400x300BAIANO-(di Bianca Bianco) Scarcerato l’imprenditore di Baiano arrestato per atti sessuali con minori. Il Tribunale del Riesame, su istanza dei difensori del 56enne, gli avvocati Nello Pizza ed Antonio Falconieri, ha rimesso in libertà l’uomo residente a Baiano accusato di essere stato tra i clienti di un giro di baby prostitute e prostituti dell’Agro nocerino sarnese. Lo scandalo scoppiò il mese scorso quando un’inchiesta della Procura di Salerno svelò un giro di prostituzione che coinvolgeva ragazzini e ragazzine dai 15 ai 18 anni. Sei persone furono arrestate, tra loro anche il 56enne di Baiano che fu raggiunto da ordinanza di misura cautelare ai domiciliari. Secondo gli inquirenti, l’imprenditore aveva intrattenuto rapporti con due dei minori coinvolti a pagamento, dopo averli contattati attraverso un sito internet. Accuse che l’uomo ha respinto attraverso i proprio difensori.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online