Tragedia sul lungomare, 12enne annega davanti Rotonda Diaz

bambinoannegatoNAPOLI- Avrebbe compiuto 13 anni il prossimo mese il ragazzino morto annegato mentre faceva il bagno nello specchio d’acqua antistante la Rotonda Diaz, sul lungomare di Napoli.     Si era recato nella zona con i due fratelli. A dare l’allarme sono stati gli altri bagnanti i quali, accortisi delle difficoltà in cui versava il ragazzo, hanno richiamato l’attenzione di alcuni agenti del vicino commissariato di polizia San Ferdinando che sono intervenuti recuperandone il corpo.

Ansa

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online