Nel borsello il kit per spacciare, 30enne in manette

CERCOLA- I carabinieri della tenenza di Cercola hanno arrestato un 30enne, per detenzione a fini di spaccio di stupefacente. Durante i controlli, i militari hanno perquisito l’abitazione dell’uomo, trovandolo in possesso di 100 grammi di marijuana, divisi in 20 confezioni, nascoste nel suo borsello. L’arrestato è in attesa di rito direttissimo. I carabinieri della tenenza di Sant’Antimo, inoltre, hanno arrestato un 21enne per furto aggravato e denunciato un 16enne, per lo stesso reato. I due giovani sono stati bloccati nel centro cittadino mentre tentavano la fuga, immediatamente dopo aver rubato una grondaia e vari tubi di rame da un palazzo in costruzione. La refurtiva, del valore di 2.400 euro, è stata restituita al proprietario. Il 16enne è stato affidato ai genitori, mentre l’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato nella sua abitazione in attesa di rito direttissimo.

ADNKRONOS

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online