Sequestrate le armi della camorra: nascoste tra le sterpaglie tre pistole e 400 cartucce

pistolesequestrateercolanoERCOLANO –  E’ il quinto sequestro di armi tra Napoli e provincia negli ultimi 3 giorni quello effettuato dai carabinieri della tenenza di ercolano nel corso di un servizio di perlustrazione per il controllo del territorio. I carabinieri questa volta hanno rinvenuto e sequestrato 3 pistole e numerose munizioni. Le armi sono 3 pistole semiautomatiche calibro, 7,65, 6,35 e 22 complete di caricatore e con matricole abrase ed erano nascoste in un terreno abbandonato in via Marittima, custodite in una busta di plastica, contenente anche circa 400 cartucce, che era stata occultata tra sterpaglie e un muro di cinta del terreno. Tutto il materiale e’ stato repertato dalla sezione scientifica e sono state inviate al raggruppamento carabinieri investigazioni scientifiche di roma per verificare il loro eventuale utilizzo in fatti di sangue e/o intimidazione perpetrati nella zona.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online