Trasportano grano nei camion di rifiuti, polizia stradale ferma il viaggio choc di due camionisti campani

NAPOLI- Scoperta choc della Polizia stradale. Due autotrasportatori  trasportavano grano duro destinato al mercato alimentare in camion nei quali erano precedentemente stati trasportati rifiuti umidi e speciali. I due camionisti sono stati bloccati nell’area di servizio San Nicola Ovest sull’autostrada A1 Roma- Napoli; gli agenti hanno sentito cattivo odore fuoriuscire dai camion, li hanno controllati ed hanno scoperto che all’interno c’erano 61 tonnellate di grano duro caricato in Toscano. I poliziotti hanno poi accertato, analizzando i documenti di viaggio, che i due camionisti avevano trasportato, pochi giorni prima, rottami di vetro, pietrisco e rifiuti biodegradabili di cucine e mense senza aver sottoposto i semirimorchi alla prevista sanificazione. Sul posto è intervenuto il personale dell’Asl Ce1; i mezzi e la merce sono stati sottoposti a sequestro. 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online