Abbandonano 330 metri cubi di rifiuti in un fondo, denunciati in tre

GIUGLIANO-Rifiuti speciali non pericolosi in un terreno agricolo: denunciatre tre persone. Si tratta di un 46enne ed un 52enne di Giugliano e di un 42enne di Castelvolturno che utilizzavano un fondo di circa 720 metri quadri per smaltire materiale di risulta di lavori edili. I tre sono accusati di abbandono e smaltimento di rifiuti speciali non pericolosi in concorso. I tre sono stati sorpresi in località zaccaria a bordo di due autocarri mentre sversano rifiuti speciali non pericolosi (materiale di risulta da lavori edili). Sull’area di circa 720 metri quadri, che è stata sequestrata insieme agli automezzi, sono stati rinvenuti rifiuti per 330 metri cubi in parte sotterrati.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online