domenica, Luglio 21, 2024
spot_img
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Cicciano, debutto amaro: al Magnotti passa il San Martino

20140913_160823 CICCIANO (Saverio Quatrano) –  Un Cicciano completamente rinnovato rispetto all’ultima stagione in Eccellenza, fa il suo esordio nel campionato di Promozione ospitando la formazione del San Martino, che riesce a sbancare il Magnotti e ad infliggere ai biancorossi la prima delusione della stagione. Il Cicciano che si presenta dinanzi ai propri tifosi indossa un abito completamente nuovo  rispetto a quello delle ultime stagioni, con il solo Pietro De Riggi vero anello di congiunzione della gestione Angelantonio Galluccio durata ben 4 anni e la nuova era di mister Antonio  Peluso. Per la prima in casa del Cicciano, al Magnotti era presente anche il sindaco Raffaelle Arvonio. Nella prima frazione di gioco domina la noia con le due squadre  molto più attente alla fase difensiva che a quella offensiva. La migliore occasione del primo tempo capita sui piedi Luciano che a pochi passi dalla porta di De Riggi trova pronto Guerriero a deviare in  angolo il tiro del numero 9 ospite,  che era diretto  verso lo specchio della porta.  Nel secondo tempo il Cicciano scende in campo con un piglio diverso e al 5’ Prospero dai 18 metri impegna Palluotto  che è bravo a respingere la conclusione del numero 10 biancorosso.  Al 22’ è ancora il Cicciano a rendersi pericoloso con Squitieri che con un tiro dal limite dell’area chiama in causa Palluotto, che devia in angolo la conclusione del centrocampista del Cicciano. Dopo un buon avvio di secondo tempo,il Cicciano cala d’intensità e il San Martino si riversa in avanti alla ricerca del gol del vantaggio. Al 25 ‘gli ospiti passano con  Santini ,che tutto solo davanti a De Riggi trova la rete del momentaneo uno a zero. Il Cicciano accusa il colpo e tre minuti più tardi è ancora Santini con un tiro dal limite ad impegnare De Riggi, che blocca la sfera con assoluta sicurezza. Al 38’ il San Martino raddoppia : il neo entrato  Franco se ne va sull’out di destra e mette al centro dell’area un pallone che Campobasso deve solo depositare in rete. La partita sembra conclusa, ma un minuto dopo il raddoppio ospite , è lo stesso Campobasso che ingenuamente commette un fatto di mano all’interno della sua area di rigore : l’arbitro decreta la massima punizione e Abbatiello dagli undici metri spiazza Palluotto riaccendendo le speranze del pubblico del Magnotti. Nei minuti finali del match non accade praticamente più nulla, e al termine del terzo minuto di recupero l’arbitro manda le due squadre negli spogliatoi.  Dopo la retrocessione dello scorso anno, i ragazzi di mister Peluso volevano partire bene per ricreare entusiasmo  tra i tifosi  ed invece i sostenitori biancorossi sono tornati a casa scuri in volto.

20140913_173020IL TABELLINO

CICCIANO – SAN MARTINO 1-2

CICCIANO: De Riggi 6.5, Cardone 5,De Riggi 5.5, Candela C. 6, Albertini6, Guerriero 6.5, Gallo 5.5(16’st D’Avanzo 5.5), Squitieri 6, Abbatiello6,Prospero 5.5(41’st Improta), Candela F. 5(15’stKresat 6) .  A disp: Castiello, Sgambati, Ricciardi, , Piscitelli,  All,. Peluso Antonio

SAN MARTINO: Palluotto6, Fiore6, Tancredi6.5, Juliano6, Clemente6.5, Cioffi 6, Perone6(29’st Franco 6.5), Sagginaro6.5, Luciano6(34’st Cioffi A.s.v.), Santini 7, Campobasso 6.5. A disp : Viscione, Parrella, Cocozza,Buongiovanni, Linata     All. Lo Iaco

Arbitro : Parrazzo di Nocera Inferiore  6

Ammoniti : De Riggi P. ( A), Albertini ( A),Prospero ( A), Fiore ( S. M.), Franco ( S. M)

Marcatori : 28’st Santini ( S. M.), 38’st Campobasso (S.M.), 40’st Abbatiello ( C)

Recupero :3’st

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com