Concorsi pubblici all’Acquedotto, assunzioni a tempo indeterminato

Qua di seguito le informazioni salienti indicate nei bandi di concorso per dei posti a tempo indeterminato nei servizi idrici:

– Concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura a tempo indeterminato di un posto di funzionario economico-finanziario, categoria D1:

richiesto Diploma di Laurea (quadriennale o quinquennale del vecchio ordinamento)oppure Diploma universitario (laurea breve del vecchio ordinamento) oppure Laurea specialistica o Laurea Magistrale (LS, LM del nuovo ordinamento) oppure Laurea (L del nuovo ordinamento) ascrivibile all’area economica (per titoli conseguiti all’estero l’equipollenza dovrà risultare da idonea certificazione rilasciata dalle competenti autorità).

– Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo pieno e indeterminato di un posto di Funzionario giuridico amministrativo, categoria D1:
richiesto Diploma di Laurea (quadriennale o quinquennale del vecchio ordinamento)oppure Diploma universitario (laurea breve del vecchio ordinamento) oppure Laurea specialistica o Laurea Magistrale (LS, LM del nuovo ordinamento) oppure Laurea (L del nuovo ordinamento) ascrivibile all’area giuridica (per titoli conseguiti all’estero l’equipollenza dovrà risultare da idonea certificazione rilasciata dalle competenti autorità).

– Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo pieno e indeterminato di cinque posti di Funzionario Tecnico, categoria D1:

richiesto Diploma di Laurea (quadriennale o quinquennale del vecchio ordinamento)oppure Diploma universitario (laurea breve del vecchio ordinamento) oppure Laurea specialistica o Laurea Magistrale (LS, LM del nuovo ordinamento) oppure Laurea (L del nuovo ordinamento) ascrivibile all’area scientifica/tecnologica o dell’ingegneria (per titoli conseguiti all’estero l’equipollenza dovrà risultare da idonea certificazione rilasciata dalle competenti autorità).

– Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo pieno e indeterminato di due posti di Istruttore Tecnico, categoria C1:

richiesto Diploma di maturità di geometra, perito edile o perito industriale (ovvero altro diploma di maturità unitamente a titolo di studio di livello universitario ascrivibile all’area scientifica /tecnologica o dell’ingegneria).

 

Le domande di partecipazione ai concorsi devono essere redatte in carta libera, secondo lo schema allegato agli avvisi ed inoltrate entro il 16 settembre 2014.

Per ulteriori informazioni consultate la pagina web Avvisi, bandi, garedell’Agenzia Territoriale dell’Emilia-Romagna per i Servizi Idrici e Rifiuti (ATERSIR).

 

(concorsipubblici.org)

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online