“Dammi i soldi per la droga” e pesta il fratello, 49enne in cella

MUGNANO DI NAPOLI- I carabinieri della stazione di Mugnano hanno arrestato per tentata estorsione continuata in famiglia un 49enne del posto. Allertati da una richiesta d’aiuto pervenuta al 112 i militari dell’Arma sono intervenuti in un bar, qui hanno bloccato  l’uomo che poco prima aveva aggredito a calci e pugni il fratello 56enne, dopo che questi si era rifiutato di dargli del denaro per l’acquisto di droga. Nel corso di accertamenti successivi è inoltre emerso che la vittima subiva analoghi episodi di violenza, sempre per gli stessi motivi, da circa un anno.

Print Friendly, PDF & Email



This site is protected by wp-copyrightpro.com