Minaccia la moglie poi distrugge auto del suocero, 49enne in manette

TORRE DEL GRECO- Due arresti per maltrattamenti in famiglia sono stati effettuati dai carabinieri nel Vesuviano. A Torre del Greco hanno arrestato un 49enne che ha minacciato la moglie dinanzi la casa dei suoceri dove la donna si era rifugiata qualche giorno fa proprio per sfuggire alle violenze del marito. Quest’ultimo, in preda alla rabbia, non ha solo minacciato la consorte ma anche danneggiato l’auto dell’anziano suocero; da tempo sottoponeva la moglie a vessazioni, causate soprattutto dall’abuso di alcol. Ad Ottaviano invece è finito ai domiciliari un 33enne che era violento coi genitori. Nel corso dell’ultima lite era arrivato a minacciarli di morte, anche in questo caso la scia di comportamenti violenti e minacciosi è lunga ed è stata infine denunciata dai genitori.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online