Palio di Somma, vince la squadra del Castello: kermesse dedicata a ragazzo in coma

1620629_10203749313926677_7278774037377768151_n

I vincitori della 24esima edizione del Palio

SOMMA VESUVIANA- Per il terzo anno consecutivo a vincere il Palio di Somma Vesuviana è stata la squadra di Castello. Al secondo posto si è classificata Starza-Mercato ed al terzo il Casamale. Toccherà, dunque, al team di Castello aprire il Palio il prossimo anno, un’edizione storica quella del 2015: sarà la 25esima.  La gara di ieri pomeriggio  si è conclusa soltanto dopo la mezzanotte tenendo incollate in piazza migliaia di persone che hanno tifato per gli 8 quartieri in gara, fino alla faticosissima manche del palo di sapone.

Questa edizione del Palio ha visto due importanti opere di sensibilizzazione. Le squadre di Margherita e quella del Casamale hanno indossato delle t-shirt con un messaggio importante. Per i ragazzi di Margherita lo slogan indossato era “Andrea non mollare” dedicata ad Andrea Piacenti un giovane del quartiere che un anno fa ha avuto un incidente stradale e da allora è in coma. Tutta la città aspetta che si svegli. Il team del centro storico, invece, aveva la maglia con il logo della Festa delle Lucerne e la scritta “Fate presto”, per sostenere la riqualificazione dell’antico borgo.

“La 24esima edizione è stata una grande affermazione”, spiega Giuseppe Auriemma, presidente del comitato che 24 anni fa inventò la kermesse, “perché malgrado le straordinarie difficoltà economiche e organizzative, si è riusciti a custodire a offrire il senso della manifestazione. Una nuova generazione si appesta a lavorare nel prossimo futuro per dare ampiezza e bellezza ulteriore al Palio. Resta un monito, quello che ognuno deve fare la sua parte. E se si parte insieme e prima e i Rioni collaborano , allora tutto diventa più coinvolgente e grande. Vorrei comunque che lasciassimo il Palio così ci è lo abbiano conosciuto, una festa popolare semplice e povera, ma ricca di contenuti. Storia, tradizioni popolari, i giovani e la solidarietà, sono la ricchezza imprescindibile del Palio. Grazie a tutti e ora a lavoro per la 25esima edizione”.

Partner del Palio anche un’associazione di giovani “Fontana chiara”. “Quest’anno, coinvolti dal presidente del comitato Palio, siamo rientrati a pieno regime nella macchina organizzativa della XXIV edizione del Palio di Somma Vesuviana”, commenta Rossella Auriemma, presidente di “Fontana Chiara”, “una manifestazione che è nata con noi ventenni e con la quale molti di noi sono cresciuti. È stata un’esperienza di aggregazione e condivisione unica, che ci ha resi ancora più attivi quando ormai sembrava quasi impossibile realizzarla. Ringrazio chi non ha mollato fino alla fine e ha resistito affinchè un pezzo della nostra tradizione restasse ancora vivo”.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online