Scaricano un quintale e mezzo di scarti tessili in campagna, denunciati in due

TERZIGNO- I carabinieri di Terzigno e  di Torre Annunziata hanno denunciato in stato di libertà per violazione alle leggi a tutela dell’ambiente un 27enne cinese e un 39enne di Ottaviano.  Il 39enne è stato sorpreso e bloccato su via Centori Saracari, in una zona rurale, mentre scaricava dalla sua auto per abbandonarli, 150 kg di ritagli di stoffa. Con successive verifiche i carabinieri hanno accertato che i rifiuti provenivano da un opificio per la produzione di abbigliamento su via principessa margherita di proprietà del 27enne cinese.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online