Coppa Italia Futsal, il Saviano sbanca il PalaWojtyla e vola ai quarti di finale

savianofutsal (4) savianofutsal (3)SAN SEBASTIANO AL VESUVIO  (Saverio Falco) – Brinda alla qualificazione ai quarti di finale di Coppa Campania il Saviano Città del Carnevale. Su un terreno di gioco scorbutico come quello del PalaWojtyla dello Scalc1one (Real Caivanese) i  futsaleri in casacca neroverde soffrono, ma riescono a portare a casa il bottino pieno. Mister Miele schiera dall’inizio tra i pali Menzione con il quartetto Starace, Coppola, Mele, Caliendo. Proprio quest’ultimo, dopo appena 180 secondi dal fischio iniziale, insacca alle spalle del portiere Esposito, l’anno scorso in forza proprio al Saviano, dopo un’ottima azione in ripartenza con serpentina di Starace.  Gli ospiti, nonostante il vantaggio fulmineo, appaiono un poco troppo impacciati, lenti nelle manovre di impostazione del gioco e oltremodo fallosi, tanto che dopo neppure 15 minuti erano già al quinto fallo. Il Real ha l’occasione di pareggiare i conti prima con un rigore calciato da capitan Maddaluno e, poi, con un tiro libero di Battaglia, ma in entrambe le occasioni la sfera viene respinta dal porterione Menzione (la cura Devastato funziona). Il match si gioca su ritmi agonistici altissimi, gli atleti di entrambi gli schieramenti non risparmiano falli e entrate pericolose, gli animi sono caldi e la partita si incattivisce perché nessuno vuole perdere. Nei minuti finali della prima frazione il Saviano concede troppi spazi, i locali mostrano un buon calcio e il goal sembra essere nell’aria. La beffa arriva in extremis, nel minuto di recupero, con Baldari che prova un tiro da fuori, trovando la deviazione fortunata di un difendente savianese che inganna il portiere. Dopo 30 minuti le squadre rientrano negli spogliatoi sul punteggio di 1-1. Strigliati da mister Gargiulo durante la pausa, i padroni di casa riscendono in campo con la cattiveria agonistica giusta e riescono a trovare la rete del momentaneo sorpasso al minuto 37, ancora con Baldari. I calcettisti del presidente Napolitano accusano il colpo, ma non si danno per vinti. Mele e Starace si scorciano le maniche e nel giro di 120 secondi è di nuovo il Saviano ad essere avanti nello score, grazie alle reti di Borriello e Coppola. Frattanto mister Miele viene allontanato per proteste e Battaglia espulso per somma di ammonizioni. Gargiulo sprona i suoi ma la reazione non c’è, anzi sono gli ospiti a rincarare la dose: Starace, sfruttando anche la superiorità numerica, fa tutto da solo, seminando panico nella retroguardia locale, e realizza le rete del 2-4. Negli ultimi dieci minuti di gara nel Saviano entra anche il secondo portiere Nunziata, il quale si fa trovare pronto in diverse occasioni ed è fortunato sul tiro di Murolo che si stampa sul palo. Fissano il punteggio sul definitivo 2-6 le segnature di Borriello e Starace, rispettivamente al 58’ e al 60’ minuto. Il Saviano chiude il secondo turno di Coppa Campania, girone E, a punteggio pieno (6 punti in due partite). Più che soddisfatto il tecnico Miele, che pensa già alla partita di sabato contro il Cesinali, diretta concorrente per il campionato: “Stasera abbiamo espresso un buon gioco e siamo stati bravi a reagire dopo essere passati in svantaggio. Mi complimento con i ragazzi per il passaggio del turno, si vede che stiamo lavorando bene e dobbiamo continuare su questa strada. Da domani inizieremo già a prepararci in vista della prossima trasferta contro il Cesinali. Non sarà facile, visto l’organico è una delle pretendenti al titolo, ma noi, giocando come sappiamo, daremo sicuramente filo da torcere ai nostri avversari. Ci sarà da divertirsi”. Intanto per l’impegno in trasferta di sabato prossimo i tifosi nero-verdi stanno organizzando un pullman per sostenere i propri beniamini anche lontano dal comunale di via Crocelle.

Tabellino della gara:
Scalc1one (Real Caivanese Futsal) : 1 Esposito Angelo, 4 Carcatella Ernesto, 5 Maddaluno Alessandro, 6 Mormone Emanuele, 7 Battaglia Roberto, 8 Cozzolino Giulio, 9 Avallone Salvatore, 18 Murolo Claudio, 19 Romano Alessandro, 21 Baldari Marco, 24 Lucarelli Antonio, 30 Damiani Lorenzo. All. Mr. Francesco Gargiulo.

Saviano Città del Carnevale:  1 Menzione Antonio, 3 Chierchia Matteo, 6 Mele Giuseppe, 8 Starace Luigi, 9 Esposito Gennaro, 10 Coppola Andrea, 11 Antonio Pipolo, 20 Caliendo Ciro, 23 Esposito Raffaele, 24 Nunziata Gianluigi, 25 Turboli Daniele, 30 Capasso Pasquale.  All. Mr. Luciano Miele.

Arbitro: Sig. Giovanni Di Gennaro della sezione di Torre Annunziata

Indisponibili: Notaro P., Napolitano M., Miele Girolamo.

Marcatori: 3’ Caliendo (S), 30’ Baldari (R), 37’ Baldari (R), 39’ Borriello (S), 40’ Coppola (S), 44’ Starace (S), 58’ Borriello (S), 60’ Starace (S)

Ammoniti: Mele (S), Coppola (S), Battaglia (R), Avallone (R)

Espulsi: Battaglia (R)

Note: spettatori circa 100; minuti di recupero: 1’ p.t., 3’ s.t.; migliore in campo: Starace (S)

Prossimi incontri ufficiali:

11.10.2014 ore 18.00 Real Cesinali Five Soccer vs. Saviano Città del Carnevale – Impianto Nocelleto, Via Nocelleto, Cesinali.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com