Faida di camorra nel Napoletano, arrestati sei affiliati a due clan

carabinieri5TORRE DEL GRECO – I carabinieri della compagnia di Torre del Greco stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Napoli a carico di 6 persone, capi ed elementi di spicco del clan camorristico dei “Birra-Iacomino” operante in Ercolano e un esponente del clan “Lo Russo” operante nei quartieri Nord del capoluogo campano, ritenuti responsabili di omicidio e di violazione alla legge sulle armi e ricettazione aggravati dal metodo mafioso. Durante indagini coordinate dalla direzione distrettuale antimafia partenopea i militari dell’Arma hanno accertato la responsabilità degli indagati, risultati a vario titolo coinvolti in 2 omicidi perpetrati nel napoletano nel corso di una fase di contrapposizione armata con i rivali del clan “Ascione” scoppiata per acquisire il controllo sulle attività illecite.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online