Giustizia lumaca, la causa per accertare una proprietà dura 80 anni

CASERTA- Ottanta anni per una causa cominciata nel 1934 tra Comune di Arienzo (Caserta) e famiglia de Falco per stabilire, in tema di diritto feudale, la piena proprietà di un terreno. É stato richiamato il catasto francese del 1801 risalendo fino al 1536, per accertare “possessi continui e non interrotti” di terreni contesi tra proprietà pubblica di uso civico comunale e privata. Poi la sentenza (presidente Anna Maria Allagrande): piena proprietà ai de Falco (difesi dall’avvocato Amedeo Passaro).

ansa

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online