No Banner to display

Lancia sasso contro auto e la ruba, ma il proprietario lo insegue in scooter e lo fa arrestare

CERCOLA- Lancia sasso contro il parabrezza dell’auto che vuole rubare e poi viene inseguito dal proprietario. la corsa di un 49enne di Melito per sfuggire dalle grinfie del padrone dell’auto che voleva rubare si è finita quando sono intervenuti i carabinieri che lo hanno arrestato. I militari hanno infatti notato Carmine Ferone in una Toyota Rav 4 mentre procedeva a folle velocità inseguito da uno scooter su cui un uomo gesticolava animatamente per farsi notare. I carabinieri si sono messi all’inseguimento della vettura e successivamente del malvivente, che dopo aver abbandonato il mezzo ha cercato di continuare la fuga a piedi. L’uomo e’ stato raggiunto e bloccato.

Subito dopo, la ricostruzione: il malfattore insieme a un complice in via d’identificazione aveva gettato un sasso contro il parabrezza della rav che stava transitando in via metamorfosi di Napoli guidata dalla moglie 39enne dell’uomo che gesticolava. Poi, approfittando del fatto che la donna era scesa per vedere cos’era successo, si era appropriato del suv dandosi alla fuga, seguito dal consorte della donna su motorino. L’arrestato e’ stato tradotto a poggioreale.


No Banner to display








Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com