Nola, sospeso il mercato dell’usato: bancarelle saranno trasferite

NOLA- Sospeso temporaneamente il mercatino dell’usato e del baratto che da qualche tempo occupava piazza d’Armi. La decisione, presa di comune accordo con l’associazione on lus che gestisce la fiera, è arrivata nei giorni scorsi. Questa mattina il mercato non si è svolto ma, a meno di ritardi burocratici, dovrebbe ritornare sabato prossimo ma in un’altra location.

 

Le ragioni della sospensione, messa in atto dal comando dei vigili urbani di Nola, sono diverse. Una tra tutte, le lamentele dei residenti della zona perché la collocazione delle bancarelle nel ‘campo’ avrebbe creato disagi e difficoltà agli automobilisti, rendendo ancora più ostica la situazione traffico e parcheggi in pieno centro. Dall’altra, la volontà degli organizzatori di gestire uno spazio logisticamente più coerente, delocalizzato pur restando centrale e soprattutto chiuso.

 

Per questi motivi la scelta è caduta su via Foro Boario, nell’ex mercato oggi parcheggio per i professionisti di Procura e Tribunale. Il trasferimento delle bancarelle sarebbe dovuto avvenire già per questo sabato, difficoltà burocratiche hanno impedito il passaggio che però dovrà avvenire entro sabato prossimo. Nel frattempo la fiera, con grande delusione degli appassionati, è stata sospesa.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online