Operazione “Madonna della Neve”, carabinieri denunciano 15 persone

TORRE ANNUNZIATA-  In occasione delle celebrazioni per l’amatissima Madonna della Neve, nel Vesuviano aumentano i fenomeni di illegalità. Per questo i carabinieri di Torre Annunziata hanno avviato una operazione nel corso dei festeggiamenti che ha portato alla denuncia di 15 persone: 8 per guida senza patente perché mai conseguita, una per guida in stato di ebbrezza, 4 per aver falsificato altrettanti contratti di assicurazione e uno per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio.

Durante il servizio, inoltre, sono state sequestrate 270 custodie per telefoni cellulari, 38 borse, 4 borsellini, 20 berretti, 7 ombrelli e 32 paia di scarpe con il marchio falso di varie case di moda italiane ed estere abbandonati frettolosamente da un venditore che si e’ dato alla fuga alla vista dei carabinieri.
Quattro giovani sono stati segnalati alla prefettura quali consumatori di stupefacenti.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online