Scoperta sala da ballo abusiva, multa da 32mila euro e locale chiuso

MARIGLIANO- I carabinieri della stazione di Marigliano, insieme colleghi del nucleo ispettorato del lavoro di Napoli, hanno sottoposto a controlli un centro sportivo  riscontrando l’allestimento di una sala da ballo senza autorizzazione e senza il previsto decreto di agibilità. Nel contesto e’ stata accertata anche la presenza di un lavoratore “in nero”. Sono state contestate violazioni amministrative per 32.000 euro e l’attività di somministrazione di bevande e’ stata sospesa in attesa di regolarizzazione al locale comune. Ancora al vaglio la posizione del titolare, un imprenditore 60enne del luogo.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online