Trovata mina antiuomo nel cantiere della Metro di Napoli

NAPOLI- Nel corso della realizzazione della linea 1 della metropolitana di Napoli il personale di una ditta incaricata dei lavori ha trovato nel cantiere in piazza municipio un residuato bellico: una mina antiuomo risalente alla seconda guerra mondiale. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia Napoli centro e gli artificieri del comando provinciale carabinieri di Napoli. Sul posto sono state attivate le misure di messa in sicurezza dell’area.
La rimozione è prevista per questa mattina. Successivamente l’ordigno verrà fatto esplodere in area protetta.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com