La corruzione è un cancro, a Comiziano si presenta il libro di Mazzarese Fardella

il cancro della corruzioneCOMIZIANO- L’Associazione “Città Nuova” apre la sua rassegna culturale “Incontro con l’autore”. Con cadenza mensile saranno proposti differenti incontri volti ad affrontare ed approfondire differenti tematiche che, di volta in volta, saranno poste al centro dell’attenzione. L’appuntamento di questo mese, previsto per il 15 novembre ore 18, vedrà come ospite il Tenente colonnello Carlo Mazzarese Fardella Mungivera per la presentazione del suo ultimo saggio “Il cancro della corruzione”, edito dalla Rogiosi nel 2014 e dedicato ad Agnese Borsellino, moglie del giudice Paolo. Mungivera, natio di Pomigliano, classe 1966,è statoa capo di diversi comandi retti in Sicilia in uno dei periodi più caldi della Seconda Repubblica. Tra il 1991 e il 1996 guiderà dapprima il Nucleo Operativo di Palermo Piazza Verdi e successivamente la Compagnia di Carini, subito dopo la strage del giudice Falcone.

Nel libro, con la prefazione di Manfredi Borsellino, un’ accurata analisi del fenomeno della corruzione, dei suoi meccanismi, della sua natura storica, gli scandali che nel corso degli anni ne hanno mostrato l’entità, la forma. Uno studio sulle questioni recenti che interessano il nostro territorio: lo smaltimento dei rifiuti in Campania, le Ecomafie, la “Terra dei Fuochi”.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online