Blitz contro lo spaccio di droga, presi i pusher e le vedette del clan: 15 arresti

NAPOLI- I carabinieri della compagnia Napoli Vomero stanno eseguendo una misura cautelare, richiesta dalla locale Direzione distrettuale antimafia ed emessa dal tribunale partenopeo, nei confronti di 15 personaggi presunti affiliati al gruppo “Vinella Grassi”, attivo nei quartieri napoletani di Secondigliano e Scampia, ritenuti responsabili di associazione di tipo mafioso e associazione finalizzata al traffico di stupefacenti. Alcuni degli indagati a settembre 2012 furono oggetto di decreto di fermo emesso dalla procura per i minori e dalla d.d.a. di napoli per porto e detenzione abusivi di armi da sparo, allo scopo di sorvegliare le piazze di spaccio. In quella circostanza furono sequestrate 5 pistole e 27 kg di hashish.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online