Camorra, arrestato latitante del clan Mazzarella: era andato a trovare i genitori per le festività

Ciro Quindici, 37 anni

Ciro Quindici, 37 anni

MUGNANO DI NAPOLI – Questa mattina i carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Napoli hanno arrestato il latitante Ciro Quindici, 37 anni, affiliato al clan “Mazzarella”, operante prevalentemente nel quartiere “Forcella” del capoluogo. I militari, durante predisposti servizi di osservazione, lo hanno individuato e bloccato in via Madonne delle Grazie a Mugnano di Napoli presso l’abitazione dei genitori ove si era recato in occasione dell’odierna festività. Il latitante, destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa da gip tribunale di Napoli per estorsione e associazione a delinquere di tipo mafioso, era ricercato dall’ottobre del 2011 a conclusione di un’articolata attività d’indagine condotta dal reparto anticrimine di napoli che lo vede coinvolto in varie estorsioni ai danni di commercianti ambulanti del quartiere “Maddalena” di napoli. L’arrestato è stato accompagnato nel carcere di Secondigliano.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online