Europa League, Napoli soffre e pareggia a Praga: sedicesimi di finale raggiunti

napoliformazionePRAGA – Avanti Napoli. Gli azzurri trasformano il gelo del Letnà nella primavera di Praga e si qualificano ai sedicesimi di finale di Europa League. Obiettivo centrato con uno zero a zero combattuto e molto tirato. Il Napoli sa soffrire e combattere e dopo un’ora di gioco di lotta strenua sfiora anche per due volte il gol partita. Ma va bene così. Il pareggio promuove il Napoli che adesso se dovesse battere lo Slovan Bratislava nell’ultima gara del girone festeggerebbe al San Paolo il passaggio come prima classificata.

IL TABELLINO

SPARTA PRAGA – NAPOLI 0-0

AC Sparta Praha: Stech, Kaderabek, Brabec, Holek, Husbauer (72′ Prikryl), Marecek, Matejovsky (91′ Vacek), Dockal, Marecek, Krejici, Lafata. All. Vítzslav Lavika

Napoli: Rafael, Mesto, Albiol, Koulibaly, Britos, Gargano, Lopez Silva, Callejon, Jorginho (77′ Ghoulam), Hamsik, Higuain (69′ Duvan). A disp.Andujar, Henrique, Maggio, De Guzman, Inler. All.Rafa Benitez

Arbitro: Marriner (Inghilterra)

Note: ammoniti Brabec, Matejovsky, Britos

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online