In casa con 250 grammi di marijuana: padre e figlio denunciati dai carabinieri

La droga sequestrata a Sirignano dai carabinieri

La droga sequestrata a Sirignano dai carabinieri

SIRIGNANO –  Nello scorso fine settimana,  i carabinieri della compagnia di Baiano, nell’ ambito di servizi finalizzati al contrasto della detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, hanno denunciato un 45enne pregiudicato ed un 21enne, rispettivamente genitore e figlio, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare i militari del dipendente Norm- Aliquota Radiomobile, in seguito a perquisizione domiciliare nei confronti dei soggetti suindicati, rinvenivano nella disponibilità dei due uomini: 250 grammi di sostanza stupefacente di tipo marijuana, in buona parte già suddivisa in diverse dosi, confezionate con bustine di cellophane, 200 grammi di semi di canapa indiana, materiale vario per il confezionamento e bilancino di precisione. La droga è stata  sequestrata.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online