Polizia sgomina baby gang, rapine a passanti alla fermata della Metro

NAPOLI- Gli agenti dell’ Ufficio Prevenzione Generale Sezione Volanti hanno  arrestato tre giovani napoletani responsabili in concorso del reato di tentata rapina ed indagati in stato di libertà per il reato di lesioni personali dolose. Si tratta di due minori A.M di 17 anni, G.M. di 16 anni e di Carmine Iuliano di 18 anni.

Ieri pomeriggio gli agenti nel transitare a Piazza Cavour hanno notato, nei pressi della fermata della metropolitana, un gruppo di giovani aggredire un uomo a cui hanno tentato di strappare il telefono cellulare. L’arrivo dei poliziotti ha provocato l’immediata fuga dei tre giovani. Mentre due sono stati bloccati dopo una breve fuga in via Arena alla Sanità il terzo G.M. è stato rintracciato circa trenta minuti dopo in via Cirillo.

Poco prima la banda di giovani rapinatori aveva preso di mira il telefono cellulare nelle mani di un cittadino extracomunitario e, dopo averlo circondato, hanno provato con ripetuti cazzotti a rapinarlo. Il passaggio delle Volanti della Polizia nel momento della rapina ha impedito che l’azione potesse andare a buon fine.

I tre napoletani sono stati arrestati e denunciati. La vittima invece è dovuta ricorrere alle cure ospedaliere per le contusioni riportate nell’aggressione.

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online