Derby Rione Fellino-Real Sasso: le pagelle di Gl, il migliore è Ferrara, Sepe delude

COMIZIANO (Saverio Quatrano) –  Le pagelle del primo derby di Roccarainola “ Rione Fellino- Real Sasso” del campionato di seconda categoria, vinto dalla squadra di Sasso grazie ad una punizione in area di rigore segnata dal numero 10 Ferrara.

Pagelle Rione Fellino:

 Manganiello 6: Non ha colpe sul colpe. Buona la sua prova.

Santaniello 6: Si destreggia bene, fai il suo onesto compito che gli assegna l’allenatore.

Rozza A. 6.5: Le sue qualità per la categoria sono indiscusse. Il suo derby è più che sufficiente.

Ivan Cappellucci 6: Come tutta la squadra sente la pressione del derby, ma riesce a chiudere la sua gara con una piena sufficienza.

31’st Genovese : S.V.

Mascolo 6.5: Gioca una buona gara, con grande attenzione e sacrificio:

Sepe 5: In questa categoria può e deve fare la differenza. Non è in una giornata di grazia.

D’Avanzo 6.5: Si vede qualche buona giocata da far guadagnare un mezzo voto in più oltre la sufficienza.

Di Lauro 6: E’ il nuovo acquisto del centrocampo. Arrivato in settimana dal Cimitile ancora non può conoscere alla perfezione gli schemi di mister De Sarno.  Darà sicuramente un apporto maggiore alla squadra.

Amirante6: Non era facile superare una difesa solida come quella del Real Sasso. Nel finale si crea anche una buona occasione per arrivare al pareggio.

Vecchione 5.5: Dal numero 10 ci si aspetta una prova di maggiore qualità. Il Vecchione che conosciamo non è quello visto nel derby.

20’st Nucci 6: Fa il suo lavoro, ma con la sua squadra in superiorità numerica era lecito attendersi  un qualcosa in più.

De Riggi 6:  E’ autore di qualche buona giocata, purtroppo non decisiva per la sua squadra.

 

All. De Sarno 6: Ha avuto coraggio il mister del Rione Fellino. Sa benissimo che da giocatore può fare tranquillamente la differenza in questa categoria, ma sceglie di non inserire il suo nome in distinta, come invece aveva fatto nelle scorse giornate.

 

Pagelle Real Sasso:

Giuliano 6: Con la sua esperienza da sicurezza a tutto il reparto arretrato.

De Riggi 6.5: Buona prova di grande sacrificio.

Lettieri 5.5: L’ammonizione dopo pochi minuti di gioco lo condiziona per tutta la gara.  Si fa espellere dopo pochi minuti della ripresa per un fallo a centrocampo punito con il secondo giallo.

Barone6: Il numero 4 del Sasso mostra una grande intensità e agonismo, in pieno spirito derby.

Cavezza 6: Positivo il suo derby. Si sacrifica  dopo l’inferiorità numerica della sua squadra.

Miele 6.5: Incarna lo spirito derby. Tanta intensità e tanto sacrifico nella ripresa.

Russo 6: Si guadagna la sufficienza disputando una buona gara. Non eccede, ma svolge bene il suo compito.

De Luca 6.5: Corre per due nella ripresa, nel finale viene sostituito dopo che ha dato tutto.

40’st Genovese: S.V.

Cavezza 6: Gioca il suo onesto derby, ma ci si aspettava qualcosa in più dell’attaccante di mister Lucania

30’st Ruggero 6: Nell’ultimo quarto d’ora da il suo contributo alla squadra. Soffre insieme alla squadra per portare a casa i tre punti.

Ferrara 7: Ha il merito di decidere il derby. Una punizione dall’interno dell’area di rigore calciata con estrema potenza e precisione. E’ l’uomo derby.

Miele 6: Buone trame di gioco, anche se a volte impreciso nell’ultimo tocco.

Mister Lucania 6.5: La sua squadra ha saputo soffrire anche in dieci per più di mezz’ora, rischiando oggettivamente poco.  Nel post gara ha fissato l’obiettivo stagionale nei play off, ma  ad oggi il Real Sasso può insidiare anche la prima posizione.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online